Brescia Undergroundabu 2bucs echoesabu-united
visualizza il sito in italianoshow site in english
Associazione Brescia Underground

associazione

tombini, accesso alla città sotterranea

brescia underground

rogge, fiumi e canalinel sottosuolo della citta'

un vetro
sul fiumegarza

video the bucs

archivio

archivio

Brescia Underground United

VISITE AL PUBBLICOLA CITTA' SOTTO

Brescia Underground Info

info

Led Lenser

LA NOSTRA AVVENTURA

L'Associazione Brescia Underground, nata ufficialmente il 1 giugno 2006, si prefigge come scopo principale la ricerca, l'esplorazione e la documentazione del sottosuolo della città. Sottosuolo da un punto di vista particolare e insolito: infatti gran parte delle attenzioni associative vengono dedicate a rogge, fiumi e canali nascosti sotto il centro storico, rivi come Garza, Bova, Celato, Dragone, Molin del Brolo, Garzetta e molti altri ancora privi di mappatura. Canali che fino a tre secoli fa scorrevano alla luce del sole servendo le proprie acque ai numerosissimi artigiani e opifici residenti sulle rive dei medesimi, in attesa di essere esplorati e documentati per consentirne una maggiore conoscenza della parte più intima del cuore urbano che spesso viene dimenticata e abbandonata alla sua memoria storica. L'Associazione Brescia Underground ha studiato

fino ad oggi una buona parte del patrimonio sotterraneo locale, grazie al supporto di privati ed istituzioni, riscuotendo un inaspettato successo sia dal punto di vista storico-culturale che didattico, offrendo ai "più curiosi" una valida alternativa di svago dal gusto affascinante e allo stesso tempo avventuroso. Le ricerche degli ipogei di Brescia hanno anche ulteriori risvolti, difatti le avventure sotto la città targate "Brescia Underground" vengono proposte anche al pubblico, organizzando di frequente visite guidate nel suo ventre coinvolgendo qualsiasi fascia d'età. Non mancano di certo le visite presso altre città, sia nazionali che non, viste ovviamente anche da un'inusuale e misteriosa prospettiva. Antiche cantine, aree dimenticate, leggende e segreti sono tra gli ingredienti principali che stimolano curiosità e innata voglia di scoperta del nostro gruppo.

ROGGE, FIUMI E CANALI NEL SOTTOSUOLO DELLA CITTA'

Comune di Brescia - Provincia di Brescia - Fondazione Dolci
da un'idea dell' Associazione Brescia Underground, ottobre 2009

I totem si possono trovare nei seguenti punti della città:
  • Porta Pile - Piazzale Cesare Battisti;
  • Via Battaglie palazzo Calini ai fiumi;
  • Vicolo S. Faustino incrocio Contrada del Carmine (omonima chiesa);
  • Via S. Faustino piazzetta del Ponticello;
  • Via Elia Capriolo angolo Via S. Faustino;
  • Contrada Pozzo dell'Olmo;
  • Corso Garibaldi angolo via delle Battaglie;
  • Largo Formentone;
  • Piazza della Vittoria - chiesa di S. Agata;
  • Via Fratelli Porcellaga angolo Corso Palestro;
  • Via Annibale Calini angolo via Dandolo;
  • Via Felice Cavallotti angolo Corso Zanardelli;
  • Via Moretto, piazzetta S. Domenico.

L'Associazione Brescia Underground ha voluto installare n°13 totem di carattere storico-culturale nelle vie principali del centro della città. Un'autentica testimonianza di innumerevoli corsi d'acqua sepolti sotto gran parte delle case, piazze e monumenti del cuore urbano. Rivi, canali e rogge che per secoli hanno tracciato il percorso e i mutamenti di Brescia che, nell'età preindustriale, hanno servito la vita e l'economia dei nostri predecessori.
I totem rendono visibili i principali rivi e canali: Il Garza, il Dragone, il Bova, il Celato, il Molin del Brolo e il Guzzetto.
Le descrizioni inerenti i corsi d'acqua sono in lingua italiana ed inglese.

click sui pallini per vedere le foto dei totem

un vetro sul fiume garza, oggi confluiti bova e celato

via s. faustino 1b - 25122 brescia

Con il contributo e il supporto di
FONDAZIONE ASM/GRUPPO A2A - FONDAZIONE DOLCI - COMUNE DI BRESCIA - COMPRENSORIO DEL FIUME CELATO - LED LENSER

Da un'idea dell'associazione brescia underground

Luglio 2013. L'associazione Brescia Underground ha installato in esclusiva, in sostituzione di un chiusino preesistente, un vetro temperato che permette ai passanti di osservare il corso degli antichi fiumi urbani che scorrono silenziosi dove mai avremmo pensato. E' motivo di interesse, di cultura e di storia quello che l'associazione stessa vuole mostrare e rendere ufficialmente pubblica. In una città dove fin dall'evo antico la forza primaria era l'acqua, ecco che oggi la storica sede del Garza, bagnata dalle acque dei due alleati Bova e Celato, torna alla luce. Li, dove proliferavano innumerevoli ruote idrauliche e botteghe protoindustriali, proprio nel cuore della città antica, un ricordo, "un'apertura" dal gusto romantico, dove i bresciani e non solo potranno nuovamente affacciarsi su una Brescia fatta come un tempo, quando i fiumi, canali e rogge, erano palesate alla luce del sole.

Un ringraziamento a tutti coloro che hanno reso possibile questo progetto, preludio di un futuro all'insegna di una città autentica rimasta celata alla sua memoria storica.

Per Brescia Underground,
Andrea Busi

international drain meet 2013 - 23 febbraio 2013 - brescia, italy

Ogni anno, a febbraio, un meeting. Ogni anno, una città diversa. Questo é ciò che riunisce tutti gli esploratori professionisti di fiumi sotterranei del globo da 7 anni a oggi. Sabato 23 febbraio 2013, dopo circa 9 anni di esperienza sul campo e con grande soddisfazione, é stato il momento di Brescia Underground. L'IDM, ovvero "International Drain Meet", é un incontro nato dall'idea di un rinomato esploratore urbano londinese, colto dalla voglia di far conoscere le proprie radici, la propria storia e la propria terra da un punto di vista insolito e diverso. Questa innovativa e originale idea di "un giorno di condivisione" ha così stimolato la curiosità e la voglia di conoscere degli innumerevoli esploratori in materia che, a loro volta, hanno continuato ad alimentare questo incontro per tutti gli anni successivi presso le loro città sotterranee. Non si tratta di un semplice e dozzinale festeggiamento fuori dagli schemi, ma bensì di un felice momento di unione che rende gioia a tutti coloro che fanno parte di questo affascinante mondo parallelo colmo di scoperta e avventura. Dopo i precedenti meeting a Londra, Anversa e in altre città mondiali, eccoci qui riuniti sotto un unico nome, esploratori da Inghilterra, Scozia, Stati Uniti, Australia, Spagna, Francia, Svezia, Olanda, Belgio, Germania e Colombia nel segno di un irripetibile evento che rimarrà sempre nei nostri più bei ricordi. La piccola Brescia può esserne orgogliosa. Lo staff di Brescia Underground vuole ringraziare, in ordine sparso, tutti coloro che hanno contribuito alla perfetta riuscita di questo meeting, operando per mettere in totale sicurezza e comodità la serata. gallery dell'evento >

Enrico Balducci
assistente e regolatore del meeting
Danilo Rabaioli
tecnico impianto luci
Alessandro Rozzi, Guido Sartori
messa in sicurezza
Giacomo Busi
allestimento, supervisore e direzione dei lavori
Andrea Busi, Luca Carenzo
organizzazione estera
Marco Gussoni, Andrea Marchina, Francesco Ragozzino, Maurizio Gatti e Federico Beltrami
operatori
Looney Goons
DJ set supporto evento
Fermoposta cafè
supporto pre meeting

Ringraziamo anche coloro che si sono resi disponibili al compimento di tutti i lavori marginali del meeting. Un ringraziamento speciale a Moses Gates e ai gruppi esteri SilentUK, the Winchester e Sleepycity per aver partecipato all'evento.

la citta' sotto

iscrizioni ed informazioni

Per richiedere una visita sotto la città potete seguire le indicazioni riportate nella nostra informativa, scaricatela cliccando l'icona qui sotto:

Dopo aver letto l'informativa, prenotate una visita a "la città sotto" all'indirizzo info@bresciaunderground.com

dietro la porta rossa

L'accesso alla porta é riservato ai partecipanti del tour "la città sotto"

Immetti la chiave:

dietro la porta rossa...

archivio

Per consultare il nostro archivio di rogge, fiumi e canali sotto la città che comprende campagne fotografiche, articoli, testate, interviste, pubblicazioni, edizioni rare, manoscritti, planimetrie o semplicemente per avere informazioni dettagliate contattateci previo appuntamento al numero +393490998697 o al fax +390303532511 C/O Associazione Brescia Underground - Sede Operativa di Cascina Aurora, via Raffaello 165 - 25127 S. Polo Brescia - Italy

info

Associazione
Brescia Underground

C.F. 98128080177
P. IVA 03528800984

info@bresciaunderground.com
tel +39 349.0998697
fax +39 030.3532511

Cascina Aurora - Via Raffaello 165
25127 S. Polo - Brescia - Italy

THE BUCS! A movie by Bresciaunderground United / Mr. Sheep-0 Productions / Powered by Led Lenser / Theme by the Hawaii Samurai - 2014 - bresciaunderground.com

The squad: credits & special thanks to: Andrea Busi, Mattia Lodrini, Andrea Marchina, Emilio Lucchese, Andrea Gurri, Mario De Francesco, Cristian Iannuzzi, Guido Sartori, Giacomo Senaldi, Papa Mamadou Kebe, Raffaele Entrada, Pietro Biloni, Edith Artunghi, Valentina Peri, Ilary Riggio, Carmen Vivenzi, Alessia Panizzi, Nicole Macca, Federica Sofia Magrini Sissa, Donato e Giuseppe Mazzuchelli, Sara Codella e Marco Bigioli.